Manutenzione

La nostra esperienza ci ha insegnato che edifici della stessa dimensione e con identica destinazione d'uso possono richiedere piani di manutenzione molto diversi a seconda delle scelte in fase di progettazione e di realizzazione (forma dell'edificio, dettagli architettonici, materiali). 

In ogni scelta progettuale HM valuta le conseguenze in termini di manutenzione. I costi totali di esercizio sono determinati in gran parte dalle spese di manutenzione. Ogni tipo di manutenzione comporta inoltre un diverso impatto ambientale.

Secondo il nostro metodo di lavoro la pianificazione della manutenzione degli edifici comincia giá in fase progettuale. HM Architetti porge particolare attenzione sui due seguenti aspetti:
* Progettare edifici che non necessitano di manutenzione: cio' che non c'é, non ha bisogno di manutenzione.
* Progettare edifici che necessitano di poca manutenzione: ottimizzare la gestione della manutenzione degli edifici. 

  • Il ritorno degli investimenti si ottiene con l'ottimizzazione della manutenzione di un edificio. Il contenimento delle spese di manutenzione e' determinato dalla giusta combinazione tra la scelta dei materiali e dei dettagli architettonici. In fase progettuale si deve porre attenzione sui seguenti aspetti: scelta dei materiale, dettagli architettonici, capitolato d' appalto, garanzie.